lunedì 26 luglio 2010

Cucito: borse in stoffa

Ultima settimana di luglio, tantissimi sono in ferie, e invece io sono ancora al lavoro.
Per le ferie devo ancora aspettare un pò.

Questa mattina ho deciso di dedicare un pò di tempo al blog, ho un pò di cosette da mostrarvi, e poi devo tenere la mente occupata, perchè oggi è una giornata "particolare" e ho bisogno di "non pensare".

Quindi, vediamo di occupare la mente scrivendo questo post.

Mi sono capitati per le mano dei pezzi di stoffa, una di jeans blù e un'altra tipo jeans, ma nera e con del lurex in mezzo. Come utilizzarli?

Qualche giorno dopo avevo un pò di tempo a disposizione...... e ho cominciato a "giocare" (quando mi chiedono cosa stò facendo, rispondo sempre "stò giocando con l'uncinetto", o "con i ferri" o ancora con "la macchina per cucire", perchè per me è un passatempo ed un divertimento).

Vi mostro quello che ho realizzato:

Stoffa nera con lurex:



borsa con fiore applicato.

Ancora stoffa nera con lurex:





borsa tracolla con....?!?


Non so' come definirlo, diciamo che è un fiore formato da tre cuori, applicato con varie cuciture fatte con il filo color argento, con il quale ho realizzato anche il gambo e le foglie del fiore.





Stoffa jeans:

Visto che le applicazioni della borsa precedente mi erano venute abbastanza bene, ho provato a farne un'altra, questa volta con il cotone (al quale ho applicato della teletta termo adesiva).




Come vedete ho realizzato un fiore e una farfalla, poi ho aggiunto due fiori ai quali ho fatto i gambi e le foglie sempre con la macchina per cucire a punto "zigzag".

Ancora stoffa jeans:




un'altra tracolla, questa volta ho voluto provare ad applicare dei fiori realizzati ad uncinetto.

Cosa ne pensate?
Io sono molto soddisfatta.

Terminate queste borse, mi sono affrettata a realizzare una cosetta per l'anniversario di mio fratello e mia cognata.

Affrettata, perchè l'ho realizzati il giorno stesso dell'anniversario, ma solo perchè ho cambiato idea, inizialmente avevo pensato ad una pianta, perchè sò che sono gradite, ma poi ho cambiato idea, e al regalo ho voluto aggiungere questi due profuma biancheria pieni di lavanda con le loro iniziali.

La forma l'ho spudoratamente copiata da Maria Rosa che me ne ha regalato uno tempo fà.


Ma...... non è finita quì.....
vedete che i profuma biancheria sono poggiati su una stoffa turchese?
Ebbene quelli sono dei pantaloni acquistati...?!? boh!
Non mi ricordo più.
Usati?!?.............
Forse indossati una o due volte.
Ogni tanto mi capita di comperare qualche cosa che mi piace, ma che poi non ho il coraggio di indossare.
Però non mi và neanche di buttare, perchè ho speso dei soldi, perchè forse un giorno li indosserò, perchè.... non lo sò il perchè.
Ora ho pensato, "ok, li utilizzo in casa", ma....... ma........non mi stanno più...... ho messo su qualche chilo con gli anni , e allora?!? provo ad abbassare la vita, forse riesco a farmeli entrare....... niente da fare neanche così vanno bene (mi stanno, ma la vita è troppo bassa e sono scomodi per fare i lavori di casa).
E quindi?!? cosa ne faccio?
Ma una borsa naturalmente.

Che ve ne pare?

Pensate che già l'ho usata 4/5 volte, quindi sicuramente di più di quanto erano dei pantaloni.

lunedì 5 luglio 2010

Punto croce: quadretti

Lo sò, è tanto che non pubblico un post, sono imperdonabile, ma oggi, ho deciso di dedicarvi un pò di tempo.

Da non so' più quanto tempo avevo in casa delle cornicette di Ikea, sapete quelle che costano "2 lire" e che si comprano perchè "per quello che costano....non si sa' mai, possono sempre tornare utili", e poi invece girano nei cassetti di casa inutilizzate.
Ebbene ho deciso di utilizzarle, ed eccole qui:




Vediamole nel dettaglio:

Lo schema iniziale era troppo grande per queste cornicette, così ho dovuto ridimensionarlo.
(Non ricordo dove l'ho trovato, per cui se lo riconoscete come vostro avvisatemi).




Anche questo schema è stato modificato, non era un monocromatico, e quindi l'ho riportato su carta ed eccolo qui, è il più piccolo di tutti, se vi ocorre lo schema, quello originale lo trovate qui.




Ultimo quadretto, anche questo un po' cambiato, ma se vi interessa lo schema originale lo trovate qui.


Poi mi sono detta che tre quadretti erano pochi e allora ho comprato altre cornicette, questa volta gialle come la cucina.


Ed ecco i ricami realizzati:




Una farfalla monocromatica, lo schema lo potete trovare nel blog di Gloria.



E poi questo uccellino, che a quanto ho visto è stato realizzato da molte persone, in diversi colori e per diversi scopi. Lo schema lo trovate qui.




Ed infine questo gatto (sempre schema gratuito trovato qui, ma bisogna scaricarlo).




Avevo acquistato anche questa cornice arancione per la quale ho fatto un'albero, ma non mi convince molto, forse è il colore della cornice ( lo schema lo trovate qui).







Ora dopo averli stirati, come potete vedere non l'ho fatto, bisogna appenderli............ speriamo di riuscire a farlo presto.
Per ora basta con quadri monocromatici, ora (.... ora?!? quando avrò tempo....) dovrò realizzare altri quadretti per l'ingresso, ma opterò per dei papaveri, quindi se vi capitano schemi di questo genere avvisatemi.