giovedì 15 ottobre 2009

Ricamo: cifre a punto croce

Vi ricordate il tutorial per cucire i sacchetti che avevo pubblicato?
(Se vi interessa, cliccate quì).
Ebbene ecco quelli che ho realizzato nell'ultima settimana.
Panoramica dei sacchetti natalizi, che ne dite pieni di cioccolatini o torroncini?

Questi li ho realizzati senza ricamo, ma con un piccolo fiorellino, sono carini ugualmente.
Io li vedo bene come profuma cassetti, dato che ora siamo alle prese con il cambio stagione.

Questo invece è per un uomo, quindi una lettera più semplice (i fiori li ho aggiunti solo per la foto, naturalmente l'ho consegnato senza).
Quì cosa ci possiamo mettere?!?
Forse delle caramelle?
E comunque li vedo molto bene anche come bomboniere, per le prossime comunioni o cresime, che ne dite?
Al posto delle iniziali, si può ricamare un simbolo religioso.
Per oggi è tutto, o meglio penso che per questa settimana è tutto, non credo che riesco a mostrarvi altro. Ciao, ciao al prossimo post.

lunedì 5 ottobre 2009

Punto croce: copertina per culla

Vi ricordate del post precedente, dove ero alle prese con un metro di picchè bianco?
Mi era stata commissionata una copertina per la carrozzina.
Ebbene, nonostante la stoffa bianca, che non mi piaceva molto (ma è una cosa del tutto personale), mi sono messa all'opera.
Ho pensato..... e pensato.... e alla fine.....
Questo è il ricamo che ne è venuto fuori, ho lavorato sul nastro di tela Aida da 10 cm.
Ho scelto questo disegno: due paperi che tengono un piccolo cuore.
Poi mi sembrava un pò vuoto e allora ho aggiunto altri cuori ai lati.
Dato che è una bimba, li ho realizzati in rosa.
Dopo aver tenuto alcune ore in acqua calda il nastro di tela Aida ricamato, ho aggiunto sopra e sotto un nastro rosa alto 2,5 cm.
Poi ho aggiunto del merlettino fra il nastro di Aida e il nastro di raso, sempre dopo averlo tenuto in acqua calda.

E quindi ho montato il tutto sulla stoffa di picchè.
Ho ritenuto opportuno, non esagerare con le grandezze del ricamo, perchè le carrozzine sono abbastanza piccole, e i bimbi ci stanno pochi mesi, quindi questa copertina non sarà sfruttata moltissimo. E poi considerando che la dimensione è 60X70, e che già il risvolto del lenzuolino copre per una ventina di centimetri la copertina, un pò và ai lati, non è che rimane molto da ricamare. E poi mi dispiaceva anche coprire molto la stoffa in picchè.
Solitamente io prendo la tela Aida delle dimensioni di 40x50 e poi una volta ricamata, vado a cucire su una stoffa colorata 60X70, ma questa volta mi hanno portato questa e ho dovuto improvvisare.



Ecco un primo piano del ricamo con il nastro in raso e il merletto.
Che dite è meglio senza fiocco....



...o con il fiocco?


Ho deciso preferisco il fiocco, se poi non piace, basta scucirlo.



Primo piano dei cuoricini laterali.
Ora ci vorrebbe una bella stirata, il mio ferro purtroppo meglio di così non stira.



Pronta per essere consegnata.